Alessandro Turoni

Alessandro Turoni nasce a Forlì nel 1986.
Incomincia la propria formazione artistica presso l’Istituto Statale d’Arte dove inizia ad apprendere le tecniche plastiche e pittoriche. Sono gli anni del primo approccio al mondo dell’arte, della materia, dei colori e della continua ricerca di nuove modalità espressive: fotografia, collage e pittura sfociano in una sua prima mostra di dipinti a Forlì nel 2007.
Come studente dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, collabora all’allestimento degli spettacoli del teatro Bonci di Cesena da prima lavorando come attrezzista per poi firmare, dal 2008 al 2010, tutte le scenografie allestite dall’Accademia al Bonci.
Si laurea con 110 e lode, corso di scenografia per il Melodramma, vola in Algeria seguendo la scenografa Lucia Goj per la preparazione  della “Parata Pan Africana” ed assiste il maestro Edoardo Sanchi. Vince il concorso che lo qualifica per la progettazione in chiave moderna del “Macbeth” di Shakespeare all’Arena di Verona.
L’amore per la scultura nasce negli anni seguenti, è il periodo delle creazioni di sculture zoomorfe, della collaborazione con L’oro dei Farlocchi, delle esposizioni a Zurigo e al Salone del Mobile di Milano.
Ad oggi insegna modellazione digitale all’Accademia Belle Arti di Bologna e prosegue la sua ricerca artistica personale.

http://www.alessandroturoni.com
http://www.artmajeur.com/turoni